C’è un luogo dove il sogno si avvera

Villa Canal

Via Piave, 25
Grumolo delle Abbadesse, 36040 (VI)

info@villacanal.it

+39 0444 583147

+39 338 8140998

  •  Matrimoni   •  Fedi nunziali: quali raccontano il vostro amore?

Fedi nunziali: quali raccontano il vostro amore?

Le fedi nuziali rappresentano un cerchio perfetto, senza inizio e senza fine: un simbolo che fin dall’antichità rappresenta l’amore degli sposi e la loro fedeltà. Possono variare nel colore, nella forma, nei materiali e nelle misure, anche se le più ambite rimangono le fedi in oro giallo o bianco, con l’aggiunta di un piccolo diamante incastonato. Tra tutti i modelli che potete abbinare al vostro stile, ricordate che le fedi rappresenteranno il giorno più bello della vostra vita.

Potete anche scegliere di personalizzarle, chiedendo a un artigiano di creare per voi un pezzo unico; oppure, dopo aver individuato il tipo di fede, potete far incidere i vostri nomi, la data delle nozze e, perché no, un simbolo o una frase che rappresenti il vostro amore. Prima di raccontarvi le varie tipologie di fedi, condividiamo un piccolo suggerimento: vi consigliamo di prenotare le fedi con almeno tre mesi di anticipo e di indossarle un mese prima delle nozze. In questo modo l’orafo avrà modo di rifinirle nel caso in cui non siano perfette.

 

La mantovana
Una fede con una lunga tradizione, più alta (circa 5/6 mm) e pesante rispetto alle fedi classiche. Molto piatta all’interno, ma bombata verso l’esterno e solitamente composta da più metalli.

La francesina
Stretta, sottile e leggera, la francesina è una fede piatta all’interno e leggermente bombata all’esterno. In oro giallo o bianco, è moderna e comoda, perfetta per chi non ama il gioiello vistoso.

Con pavé di diamanti
Questo tipo di fede ha una tecnica di incastonatura minuziosa e preziosa. I diamanti possono essere solo al centro, posizionati lungo tutta la fascia oppure ricoprire interamente la fede con un bellissimo pavé.

In platino
Questo metallo è più raro e pesante dell’oro, quindi rende le fedi nuziali molto preziose e ambite. Inoltre resistono per anni senza rovinarsi e mantengono intatte la lucentezza satinata e la naturale tonalità bianca.

In oro rosa
Trend degli ultimi anni è l’oro rosa, molto amato dalle spose. Il bagliore rosa, che deriva dalla percentuale di rame contenuta, è elegante e delicato anche per lo sposo.

In due ori
Per chi è indeciso tra i vari tipi di ori, la fede bicolore è perfetta. Oro rosa e oro bianco, giallo e bianco, ma anche oro bianco e oro giallo. Sono tante le combinazioni possibili per abbinare armoniosamente metalli diversi.

Intrecciata
Due metalli mixati, intrecciati o sovrapposti con varie tecniche di lavorazione, le fedi intrecciate possono essere composti da anelli separati oppure saldati insieme.

Fede sarda
La fede sarda, realizzata in oro molto sottile con forme particolari, è un gioiello unico nel suo genere che custodisce un’antica tradizione. Si racconta infatti che in antichità i giovani innamorati si rivolgessero alle Janas, fate del folklore sardo, per chiedere loro aiuto e protezione. Le fate intessevano un filo d’oro di forma circolare, che i giovani avrebbero infilato all’anulare sinistro della donna dei loro sogni. Da qui le fedi sarde diventano il simbolo di un autentico pegno d’amore.

Fede turca
La fede turca è composta da più fili sagomati, in argento o in oro, che incastrandosi tra loro ne creano uno unico. Ci sono diversi tipi di fede turca, i più comuni sono con 4 fili ma ci sono anche versioni con 6, 7, 8 fili.

Photo credit: Lucilla Dal Pozzo